Cosa significa ichiou (一応) [JLPT N2] – Grammatica Giapponese

Cosa significa ichiou (一応) [JLPT N2] – Grammatica Giapponese

Il termine (いち)(おう) (ichiou) significa più o meno e viene spesso usato per rendere una frase più modesta e umile, specialmente quando ci riferiamo a noi stessi.

Ciononostante, in alcuni contesti "troppa umiltà" utilizzando (いち)(おう) può portare all'effetto contrario, cioè far sembrare che ti stai vantando delle tue abilità.

In questo post andiamo a vedere tutti i possibili significati e utilizzi del termine (いち)(おう), con esempi per capire come questa parola può assumere diversi significati a seconda del contesto.

In origine il kanji di (いち)(おう) era (いち)(おう)

Uso di 一応 quando ti riferisci a te stesso

In molte situazioni in Giapponese si preferisce utilizzare espressioni ambigue. Questo permette di non sembrare mai troppo diretto o vanitoso, specialmente quando parliamo di noi stesso (ci riferiamo qui al (けん)(そん) umiltà).

Un esempio può essere un caso in cui ti viene chiesto se sei capace di parlare in Giapponese. Anche se tu ritieni di essere molto bravo, è meglio evitare di esplicitarlo direttamente, dicendo per esempio:

日本語(にほんご)
(じょう)()
です。

Sono bravo con il Giapponese.

Come puoi esprimere il fatto che credi di essere bravo, senza però sembrare troppo diretto o vanitoso?

In questo caso si può usare (いち)(おう) per rendere la risposta più umile, facendo però capire che riteniamo di essere capaci. Si può rispondere ad esempio:

(いち)(おう)
ちょっと
できます。

Sono più o meno capace di parlare Giapponese.

Questa frase trasmettere l'idea che non sei completamente in grado di parlare la lingua, ma comunque te la cavi.

In questo modo (いち)(おう) permette di essere modesti senza dare l'idea di essere troppo arroganti
(えい)()
(はな)せますか?
はい、
(いち)(おう)
(はな)せます。

Sei capace a parlare Inglese? Si, più o meno lo parlo.

Uso di 一応 per vantarsi

Come detto dell’introduzione, il significato di (いち)(おう) può portare anche all'effetto contrario dell’umiltà.

Vediamo un confronto tra due frasi di esempio:

(わたし)
(だい)(がく)
()ている。

Sono laureato all’università.

(わたし)
(いち)(おう)
(だい)(がく)
()ている。

Sono laureato all’università.

A colpo d’occhio, l'uso di (いち)(おう) può dare l'impressione di rendere la frase più umile. In realtà, l'uso di (いち)(おう) in questo contesto trasmette l'idea che tu stai enfatizzando il fatto di essere laureato.

Quando l'uso di (いち)(おう) enfatizza la frase questo termine può dare l'idea che ti stai vantando di qualcosa

Una traduzione più letterale della frase con (いち)(おう) potrebbe essere:

(わたし)
(いち)(おう)
(だい)(がく)
()ている。

Io sono più o meno laureato all’università, sai com'è...

L’aggiunta nella traduzione di sai com'è... da l'idea che chi parla si stia vantando, quasi come per dire io ho completato l’università, è chiaro no?.

Come distinguere tra umiltà e vanità

Per capire se (いち)(おう) viene utilizzato per vantarsi o per essere più umili dipende da:

  • Il tono utilizzato nella frase
  • Cosa viene detto dopo l'uso di (いち)(おう)

In generale, se chi parla si riferisce a qualcosa che è considerato importante o famoso, allora è più probabile che si stia vantando:

(なに)
(くるま)
()っている
の?
(いち)(おう)
ベンツ。

Che macchina guidi? Niente di meno che una Mercedes Benz.

Indicare che "proverai a fare" qualcosa

In situazioni in cui non sei sicuro delle tue abilità, ma vuoi dire che ci proverai lo stesso, (いち)(おう) è il termine da utilizzare.

Alcuni considerano l'uso eccessivo di (いち)(おう) con questo significato come una scusa per fare lavori di scarsa qualità
(れい)
()(ごと)
もう
できた?
はい、
(いち)(おう)
できました。

Hai già finito quel lavoro? Si, l'ho più o meno finito.

In questo caso, la risposta implica che il lavoro è completo, ma non necessariamente perfetto o ben fatto.

Si può usare (いち)(おう) in questo modo anche per dire che farai qualcosa, ma non prometti niente sulla qualità del risultato finale:

(いち)(おう)
やってみます。

Ci proverò.

(いち)(おう)
(かんが)えてみます。

Provo a pensarci.

Chiedere un favore con 一応

Puoi utilizzare (いち)(おう) anche per chiedere un favore o di fare un lavoro a qualcuno senza mettere troppa pressione alla persona a cui chiedi:

(いち)(おう)
()(した)
まで
(へん)()
くれる?

Potresti darmi una risposta entro domani?

一応 per dire "Più o meno"

Nella sua traduzione base come abbiamo visto (いち)(おう) significa più o meno.

Con questo significato (いち)(おう) viene posto all'inizio di un espressione per indicare che è possibile, ma non completamente:

(いち)(おう)
()(けん)
()かりました。

Sono più o meno riuscito a passare l'esame.

(つき)
(まん)
あれば
(いち)(おう)
(せい)(かつ)
できる。

Puoi più o meno riuscire a sopravvivere con 80'000 yen al mese.

一応 per dire "Per ora"

(いち)(おう) può anche avere il significato di per ora. In questo senso (いち)(おう) indica qualcosa di parziale; già in corso ma non ancora completato:

(いち)(おう)
(せん)
(わた)しておくね。

Ti dò 2'000 yen per ora.

これで
(いち)(おう)
(かい)()
()わりです。

E con questo l'incontro è concluso per ora.

一応 per dire "In ogni caso"

Sempre nel suo significato di "incertezza", (いち)(おう) può essere usato per dire in ogni caso:

(いち)(おう)
調(しら)べておきます。

In ogni caso, vado a controllare.

(いち)(おう)
(れん)(らく)(さき)
(おし)えてくれる?

Puoi darmi i tuoi contatti, nel caso servisse?

Parole chiave

gokugoku appgokugoku bloggiapponese newslettergrammatica giapponeseimpara grammatica giapponesestudio grammatica giapponeseitaliano studio giapponese grammaticarisorse per studio giapponese grammaticaimpara il giapponese grammaticastudio del giapponese grammaticaichiou in giapponesecosa significa ichiou in giapponeseimpara ichiou in giapponesesignificato ichiou in giapponesespiegazione ichiou in giapponese一応 in giapponesecosa significa 一応 in giapponeseimpara 一応 in giapponesesignificato 一応 in giapponesespiegazione 一応 in giapponese

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧