Ebook

Cosa significa 何となく (nan to naku) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese

Author Anna Baffa Volpe for article 'Cosa significa 何となく (nan to naku) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese'

Anna Baffa Volpe

4 min di lettura

Cosa significa 何となく (nan to naku) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese

L'espressione (なん)となく (nantonaku) ha diversi significati e la traduzione dipende dal contesto e dalla situazione.

Possiamo renderla in vari modi: per un qualche motivo, non so perchè, ma..., senza una ragione particolare, non so esattamente perchè, ma..., casualmente, così per caso.

Questa espressione si usa per indicare qualcosa che si fa o si percepisce senza un motivo preciso, oppure per descrivere una sensazione vaga e indefinita.


Struttura di (なん)となく

(なん)となく è formato da 3 elementi:

  • (なん) è l'interrogativo che significa cosa,
  • と è una particella legata a (なん),
  • なく è la forma avverbiale derivante dalla forma negativa piana ない non esserci, non esistere.

⇨ Non c'è una ragione particolare, in qualche modo, non so perché, ma sento che è così.

何となく+frase

(なん)となく per esprimere vaghezza e incertezza

(なん)となく è usato per trasmettere un senso di vaghezza o incertezza riguardo a una situazione o a un sentimento.

Implica che qualcosa viene fatto o sentito senza una ragione o una spiegazione chiara, spesso basata su un'intuizione o una sensazione personale.

Possiamo spiegare la struttura attraverso una frase giapponese: (ばく)(ぜん)(こた)える: rispondere in modo vago.

なんとなく()けたよ。

L'ho sentito per caso.

⇨ L'ho sentito senza volere.

Quando ci viene chiesto qualcosa e non abbiamo un motivo particolare per cui abbiamo scelto una cosa o compiuto un'azione, la risposta può essere:

なんとなくです。

Non so è una sensazione.

(なん)となく(いや)()(かん)がある。

Non so perchè, ma ho una brutta sensazione.

(なん)となく nessuno scopo o motivo chiaro

(なん)となく si usa quando si compie un'azione senza una ragione o uno scopo chiaro.

なんとなく(たから)くじを()ったら()たった。

Ho comprato un biglietto della lotteria così per caso e ho vinto.

なんとなくコンビニに()ったら、(とも)(だち)()った。

Sono andato al supermercato e ho incontrato un amico.

⇨ Non avevo in programma di incontrare un amico al konbini, l'ho incontrato per caso.

Altri esempi con (なん)となく

えい子

すみませんが、明日(あした)のお(たん)(じょう)()パーティーには()けません。

Perdonami, ma non riesco a venire alla tua festa di comleanno.

とも子

(だい)(じょう)()です。なんとなくそう(おも)いました。

Non c'è problema, l'avevo immaginato.

Copertina di un libro volto a studenti della scuola superiore:

The 55 rules of modern japanese composition for those who solve things somehow and end up with ambiguous scores
Consigli per studenti della scuola superiore

(なん)となく()いて()(みょう)(てん)(すう)()わってしまう(ひと)のための(げん)(だい)(ぶん)のオキテ55

Le 55 regole della lingua giapponese moderna per coloro che risolvono le cose in qualche modo e finiscono per ottenere punteggi mediocri

La frase su cui ci concentriamo è: (なん)となく()く che significa “risolvere / rispondere a qualcosa in modo vago” oppure “risolvere / rispondere a qualcosa senza pensarci molto”.

先生

この(かん)()使(つか)(かた)()(かい)できましたか?

Hai capito come si legge questo kanji?

学生

はい、なんとなくわかりました。

Sì, più o meno l'ho capito.