Introduzione ai Verbi in Giapponese

Author Anna Baffa Volpe for article 'Introduzione ai Verbi in Giapponese'

Anna Baffa Volpe

5 min di lettura

Qual è la parte più importante del discorso? E' più rilevante il soggetto che compie l'azione oppure l'azione stessa?

In giapponese, come avviene per il tedesco, il latino, l'hindi nelle varie sfumature e per altre lingue, il verbo viene posto alla fine della frase. In giapponese occorre quindi leggere la frase fino alla fine per comprenderne il significato.

E' il verbo meno rilevante? Oppure al contrario è la parte principale e occorre quindi prestare attenzione a tutta la proposizione e arrivare alla fine per interpretare il testo?

Quest'oggi andiamo a scoprire come funzionano i verbi in Giapponese. Questo post è un'introduzione al mondo dei verbi per chi si approccia allo studio della lingua Giapponese.

Iniziamo con la parola che indica "verbo" in giapponese, che è (どう)().

イラスト教材 Materiale didattico
Esempio di イラスト教材 (Materiale didattico con illustrazioni) utilizzato nelle scuole primarie giapponesi. イラスト (illustration), 教材 (materiale didattico).

Significato dei Kanji del verbo 動詞

Il primo kanji indica il muoversi o muovere, spostare, si riferisce al movimento. Nel kanji troviamo l'elemento 重 (pesante, serio, grave, oneroso) e 力  (forza, potenza, ma anche capacità e facoltà).

indica invece si riferisce ad una parte del discorso, a una particella, ma è anche poesia, lirica.

Lingua Flessivo Agglutinante

La lingua giapponese si definisce Flessivo-Agglutinante.

  • Flessiva in quanto abbiamo delle basi verbali che variano
  • Agglutinante considerato che ogni forma verbale viene espressa tramite un suffisso, vari suffissi che vengono attaccati, "incollati" gli uni agli altri e determinano così modi, tempi e forme del verbo

Coniugazioni Giapponese

In giapponese non esiste la coniugazione secondo la persona e il numero, ma solo per il modo e il tempo.

Di seguito una lista di verbi in Giapponese su cui ci soffermiamo:

  • ()きる: okiru svegliarsi
  • (): kaku scrivere
  • (): deru uscire
  • (): yomu leggere
  • (): tatsu stare in piedi
  • ()べる: taberu mangiare

Notiamo come alcuni terminano in "ru" (る) e altri invece terminano con le altre sillabe dello Hiragana sempre appartenenti alla serie in “u” (う).

Iniziamo così a formulare una prima distinzione tra:

  • Verbi che terminano in "eru" e "iru" che chiameremo a "Base Unica" ((いち)(だん))
  • Tutti gli altri verbi che chiameremo invece a "5 Basi" (()(だん)).

La base verbale è l'elemento cardine nella formulazione dei modi e dei tempi nella grammatica giapponese.

La base viene poi seguita da elementi, da suffissi che si aggiungono e incollano e completano la forma verbale desiderata.

Ichidan basi verbali

La base per i verbi “ichidan” ("Base Unica") si ottiene omettendo la sillaba "ru":

  • ()きる()
  • ()べる()
  • ()きる()

Godan basi verbali

Le basi per i verbi “godan” ("5 Basi") si ottengono sostituendo alla sillaba finale, le altre sillabe della serie Hiragana corrispondenti alla stessa colonna.

() (aspettare) - Forma del dizionario

La serie hiragana della sillaba finale (つ) è た, ち, つ, て, と.

Le 5 basi sono quindi:

  • () mata
  • () machi
  • () matsu
  • () mate
  • () mato

Come altro esempio, ricaviamo le basi del verbo () (prestare):

  • () kasa
  • () kashi
  • () kasu
  • () kase
  • () kaso

Abbiamo poi dei verbi particolari quali:

  • する (fare) che ha base unica し “shi”
  • () (venire) ha due basi () “ki” e () “ko”

Prova tu

Prova tu ora a ricavare la base unica o le 5 basi a seconda del verbo!

Utilizza i verbi che abbiamo ripostato qui sotto 👇. Verificheremo tutto nel prossimo post!

  • () miru vedere
  • () iku andare
  • ()きる okiru svegliarsi
  • () kiku ascoltare
  • ()べる taberu mangiare
  • ()まれる umareru nascere
  • () nomu bere
  • ()める momeru litigare
  • ()てる suteru gettare
  • () katsu vincere
  • ()ける makeru perdere

Parole chiave

gokugoku appgokugoku bloggokugoku newslettergiapponese newsletterimpara il giapponesestudio del giapponesegiapponese curiositàgrammatica giapponeseverbi in giapponeseintroduzione verbi in giapponesefrase in giapponesetraduzione frasi in giapponesegiapponese in italianobasi di verbi in giapponesestudio dei verbi in giapponeseguida ai verbi in giapponeseimparare i verbi in giapponesecome funzionano i verbi in giapponese

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧

Ti potrebbe interessare 👇

Basi Verbali in Giapponese - Come si formano e come si usano
Basi Verbali in Giapponese - Come si formano e come si usano

Guida completa su tutte le basi verbali nella lingua Giapponese con spiegazioni ed esempi completi: come di formano, come si usano, e come si traducono.

Come iniziare a studiare la Grammatica Giapponese
Come iniziare a studiare la Grammatica Giapponese

Impariamo come studiare la Grammatica Giapponese: consigli su come iniziare, quali sono i principi di base, e come migliorare passo dopo passo.

Come iniziare a studiare il Giapponese dall'Italiano
Come iniziare a studiare il Giapponese dall'Italiano

Scopri come imparare il Giapponese dall'Italiano. Guida completa su come iniziare e come funziona il Giapponese per italiani.

Coniugazioni Verbi in Giapponese - Guida Completa
Coniugazioni Verbi in Giapponese - Guida Completa

Impara tutte le coniugazioni base dei verbi nella lingua Giapponese: come funzionano, cosa significano, e esempi di come si usano.

Introduzione agli Aggettivi in Giapponese
Introduzione agli Aggettivi in Giapponese

Come funzionano gli aggettivi in Giapponese? Oggi introduciamo gli aggettivi in Giapponese partendo dalle basi, per chi ha appena iniziato lo studio della lingua.

これ, この, それ, その, あれ, あの | Kosoado, Parte 1 - Impara Grammatica Giapponese
これ, この, それ, その, あれ, あの | Kosoado, Parte 1 - Impara Grammatica Giapponese

Impariamo i termini これ, この, それ, その, あれ, あの in Giapponese. Questi fanno parte dei Kosoado, sono pronomi e aggettivi dimostrativi che significano Questo/Quello.