Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 2

Author Anna Baffa Volpe for article 'Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 2'

Anna Baffa Volpe

5 min di lettura

Seconda frase del primo capitolo del romanzo Tenki No Ko (天気の子)! Oggi continuiamo la storia di Hodaka verso Tokyo.

Come gli altri post, per ogni frase tradotta andremo ad approfondire molti concetti interessanti sulla lingua e sulla cultura Giapponese.


(きょ)(だい)
(せん)(たい)
(かい)(すい)
()しのけて
いく
(おも)
(しん)(どう)
が、
(しり)
から
(ぜん)(しん)
(つた)わって
くる。

L’intensa vibrazione che l’enorme scafo produce facendosi strada attraverso il mare, si trasmette dai fianchi all’intero corpo.

Hodaka in questo punto del viaggio, si trova sul traghetto verso Tokyo e anche in questa breve scena emergono sensazioni fisiche in questo caso descritte nei particolari.

Abbiamo davanti a noi la visione dell’enorme battello che avanza attraverso le onde del mare.

押しのける ・ Farsi strada

()しのける si compone di due verbi: 押す, che significa spingere/premere, e のける, che significa rimuovere/spostare.

Le traduzioni possono essere spingere da parte qualcosa o qualcuno e anche farsi strada.

()(にん)
()しのけて、(でん)(しゃ)
()()む。

Salire sul treno, spingendo gli altri.

船体 ・ Corpo della nave

(せん)(たい) il kanji significa scafo/carena ed è formato rispettivamente da 船, che indica la nave, e 体, che rappresenta invece il corpo della nave in questo caso. Mi riallaccio qui al kanji della seconda parte, (ぜん)(しん) tutto il corpo/l’intero corpo.

Sia 体 sia 身 si riferiscono ad un “corpo” fisico, formato da parti e organi e che ha in sè la vita, il primo viene usato anche in senso astratto.

お体に気をつけて下さい。

Riguardati. Si riguardi.

Per chi ama la ricerca sulle terapie alternative energetiche si parla spesso di corpo fisico, corpo astrale e corpo eterico. Ecco, in questi casi viene usato il kanji :

  • 肉体: corpo fisico
  • エーテラル体: corpo eterico
  • アストラル体: corpo astrale

Altri esempi sono rappresentati dagli stati della materia:

  • 個体: solido
  • 液体: liquido
  • 気体: gassoso

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧

⁓ていく / ⁓てくる

Abbiamo visto in precedenza l’utilizzo della forma in て unita al verbo くる (venire); ora invece abbiamo la forma て e il verbo いく (andare).

Ambedue le espressioni indicano un movimento nel tempo. E' importante ora considerare la posizione del parlante:

  • Se l'azione avviene verso chi parla (avvicinarsi), allora si utilizza くる (venire)
  • Se l'azione consiste nell'allontanarsi da chi parla, allora si utilizza いく (andare)

Se ad esempio la frase indica ”viene dall’America a casa, da me”, il soggetto (papà) si muove verso il parlante (io), allora utilizziamo いく:

アメリカから父がもうすぐ帰ってくる。

Mio papà tornerà presto dall’America.

Un altro esempio; nella frase qui sotto si parla del tempo atmosferico impersonale, ma l’idea è sempre dell’avanzare del fenomeno verso il momento presente.

だんだん寒くなってきましたね。

Fa sempre più freddo.

だんだん avverbio che si traduce gradualmente/pian piano; l’idea quindi è “poco alla volta si è fatto sempre più freddo”.

Se invece la frase indica ”cammino e vado verso la stazione”, allora il parlante (io) mi allontano da dove mi trovo adesso, utilizziamo いく:

毎日、駅まで歩いていきます。

Ogni giorno vado in stazione a piedi.

Un altro esempio; ”indosso gli abiti e vado alla festa”:

今度のパーティー、何着ていく?

Cosa mi metto per la festa in programma?

波動 ・ Vibrazione

Soffermiamoci su questa parola che appartiene al linguaggio della fisica e significa onda/movimento ondulatorio, quindi vibrazione.

Il primo kanji indica l’onda () e il secondo invece il movimento, il muoversi ().

Hado (()(どう)) è un termine di cui si è scritto di recente in molte lingue, in merito allo studio della “vibrazione” che caratterizza ogni aspetto del creato. L’energia associata ad ogni parola proferita, ad ogni elemento della natura, l’energia che crea e che rappresenta la radice dell’universo.


Se non vuoi perderti i prossimi appuntamenti iscriviti alla newsletter qui in basso 👇

Parole chiave

gokugoku appgokugoku bloggokugoku newslettergiapponese newsletterimpara il giapponesestudio del giapponesegiapponese curiositàfrase in giapponesetraduzione frasi in giapponesegiapponese in italianopioggia in giapponeTenki no ko in italianoleggere romanzi in GiapponeseTenki no ko romanzo Giapponesetradurre Tenki no ko da Giapponesetraduzione Tenki no ko in Italiano

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧

Ti potrebbe interessare 👇

Leggere un romanzo in Giapponese・Tenki No Ko (天気の子) | Parte 5
Leggere un romanzo in Giapponese・Tenki No Ko (天気の子) | Parte 5

Ultima frase di 天気の子 prima di iniziare il capitolo 1. Oggi andiamo a scoprire di più sull'autore Shinkai Makoto (新海誠) e l'origine del libro.

Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 1
Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 1

Iniziamo a leggere il romanzo Tenki No Ko (天気の子) in Giapponese! Oggi iniziamo il capitolo 1 andando ad analizzare la prima frase dal Giapponese in Italiano.

Weathering with you (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 17
Weathering with you (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 17

Continuiamo a leggere il romanzo Weathering with you (天気の子) andando ad analizzare il testo parola per parola.

Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 3
Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 3

Terza frase in Giapponese dal romanzo Tenki No Ko (天気の子). Anche oggi andiamo a scoprire nuove idee e spunti sulla lingua Giapponese.

Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 5
Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 5

Alla scoperta della lingua Giapponese! Dal romanzo Tenki No Ko (天気の子) oggi impariamo nuove strutture grammaticali e i numerali in Giapponese.

Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 7
Tenki No Ko (天気の子)・Capitolo 1 | Parte 7

Continuiamo il capitolo 1 del romanzo Tenki No Ko (天気の子). La frase di oggi è piuttosto lunga, per imparare nuovi concetti della lingua Giapponese.