Cosa significa らしい (rashii) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese

Author Sandro Maglione for article 'Cosa significa らしい (rashii) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese'

Sandro Maglione

4 min di lettura

Cosa significa らしい (rashii) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese

Il verbo ausiliare らしい (rashii) significa sembra che, ho sentito dire, dicono che, tipico di.

らしい indica un’informazione o notizia che chi parla pensa o assume sia vera. Questa assunzione deriva da qualcosa che è stato letto o sentito in altre circostanze e che chi parla ha ragione di credere che sia vero.

In questo post andiamo ad approfondire il significato di らしい, come si forma, e quando らしい viene utilizzato attraverso delle frasi di esempio reali.


Come si forma らしい

らしい ha 2 principali utilizzi come espressione grammaticale.

Il primo utilizzo è come verbo ausiliare (助動詞). In questo caso, らしい segue senza variazioni verbi, aggettivi, e sostantivi:

Verbo+らしい
Aggettivo[い]+らしい
Aggettivo[な]+らしい
Sostantivo+らしい

日本(にほん)()なかったらしいです。

Sembra che non sia venuto in Giappone.

Il secondo utilizzo di らしい è come aggettivo ausiliare (形容詞の一部). In questi casi らしい segue un sostantivo, il quale diventa un aggettivo che indica qualcosa che è tipico di.

È anche possibile trovare らしい dopo la forma base di un aggettivo o dopo alcuni avverbi, ad indicare che qualcosa genera una certa emozione:

Sostantivo+らしい
Aggettivo(Base)+らしい
Avverbio+らしい

(かれ)()(ども)らしくない。

Lui non si comporta come un bambino.

わざとらしい()(しょう)

Una risata forzata.

Come e quando si usa らしい

Abbiamo introdotto in precedenza i 2 utilizzi di らしい:

  • Indicare qualcosa che chi parla crede sia vero, tradotto come sembra che, ho sentito dire che, apparentemente
  • Indicare qualcosa che è tipico di

らしい: sembra che, dicono che

Il primo utilizzo di らしい indica un’assunzione da parte di chi parla nel sostenere che qualcosa sia vero. In questi casi, chi parla ha ragione di credere che quanto detto sia vero, in base a delle informazioni ottenute in precedenza.

In ogni caso, chi parla non è sicuro al 100% di quanto detto. Questo uso di らしい perciò viene tradotto come sembra che, dicono che, ho ragione di credere.

Vediamo un esempio di dialogo per capire questo utilizzo di らしい:

アルミ

今日(きょう)、ルカさんは()ないの?

Oggi Luca non viene?

ネコ

()ないらしい。

Sembra di no.

In questo esempio vediamo come ネコ utilizza らしい per dire che ルカ non verrà. Questo utilizzo di らしい chi fa capire che ネコ non è sicura che ルカ non verrà, ma ha sentito dire che probabilmente sarà così.

Di solito non si utilizza らしい per indicare qualcosa di noi stessi. Questo perché らしい si basa su informazioni ottenute da altri.

らしい: tipico di

Il secondo utilizzo di らしい è per indicare qualcosa che è tipico di.

In questi casi らしい si comporta come un aggettivo in い, e può essere perciò coniugato ed utilizzato come tale.

Questo utilizzo di らしい può essere usato per:

  • Indicare una caratteristica particolare di qualcuno (è tipico di lui/lei)
  • Qualcosa che è tipico di un’occasione, evento, o periodo (appropriato)
  • Quando coniugato al negativo si usa per indicare qualcosa che è insolito, inappropriato

Vediamo anche qui un esempio:

そんなことを()うのは、(かの)(じょ)らしい。

Dire una cosa del genere è tipico di lei.

In questo esempio らしい segue (かの)(じょ) lei ad indicare che il dire una cosa del genere (そんなことを()う) è una cosa tipica di lei, qualcosa che lei fa spesso.


Esempi di らしい

()(ぶん)らしくしなさい。

Sii te stesso.

昨日(きのう)は、(あめ)()ったらしい。

Sembra che abbia piovuto ieri.

(そつ)(ぎょう)するらしい。

Sembra che si laurei.

Newsletter

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧