Come leggere un manga in Giapponese

Author Sandro Maglione for article 'Come leggere un manga in Giapponese'

Sandro Maglione

9 min di lettura

Non conosci veramente una storia finché non la vivi come è stata scritta: in lingua originale.

Molte persone si avvicinano alla lingua Giapponese spinti dal desiderio di leggere i propri manga preferiti. Imparare il Giapponese non è un'impresa facile. Ciononostante, quando si ha ben chiaro il proprio obiettivo diventa più facile organizzare il proprio studio.

Se anche tu vuoi imparare a leggere i manga in lingua originale Giapponese, questo è l'articolo che fa per te. Andremo a definire un percorso che ti porterà a leggere e comprendere i tuoi manga preferiti nel minor tempo possibile.


Leggere manga in Giapponese ・ Da dove iniziare

Hai ben chiaro il tuo obiettivo: leggere un manga in Giapponese. Iniziare questo viaggio significa imparare una nuova e interessante lingua. Non sarà facile. Nonostante ciò, l'obiettivo è specifico, il che rende lo studio molto più facile e veloce.

Alcune premesse prima di vedere nel dettaglio cosa devi fare per leggere un manga in Giapponese.

Prima di tutto, non ogni manga è lo stesso. Il tempo che ci vuole per imparare la lingua abbastanza per essere in grado di leggere un manga varia in base al manga che ti interessa. Ogni manga usa un suo linguaggio specifico, con parole uniche e kanji da imparare.

Il secondo punto da considerare è che il Giapponese non è una lingua facile. Questo significa che ci vorrà del tempo prima di raggiungere l'obiettivo di leggere un manga.

Infine, ricorda che l'arrivo non è tutto. Anche se la strada è lunga, lo studio della lingua Giapponese è divertente e stimolante. Questo specialmente quando l'obiettivo è chiaro e raggiungibile.

Okay, vediamo da dove iniziare!

Scegli in partenza il manga che ti interessa

Il primo passo è quello di scegliere il punto di arrivo: quale manga ti interessa di più poter leggere in Giapponese?

Questa scelta è fondamentale per definire il tuo percorso. Ogni manga utilizza parole specifiche e kanji diversi. Definire il manga di riferimento ci aiuterà ad ottimizzare lo studio della lingua per arrivare più in fretta all'obiettivo.

Devi sapere inoltre che il tipo di linguaggio varia molto nella lingua Giapponese in base al contesto. Condizioni quali stati d'animo, grado sociale, relazione tra gli interlocutori cambiano radicalmente il tipo di linguaggio utilizzato.

Perciò iniziamo da qui:

Quale manga ti interessa di più poter leggere in Giapponese?

Basi di Giapponese ・ La partenza è uguale per tutti

Indipendentemente da ogni altro fattore, per riuscire a leggere un manga in lingua originale bisogna passare dalle basi del Giapponese.

Rispetto alle lingue occidentali, il Giapponese ha una struttura e un alfabeto completamente diversi. Per questo motivo, il primo periodo di studio sarà dedicato ad imparare un nuovo alfabeto e delle nuove strutture grammaticali di base.

A questo scopo abbiamo preparato alcune risorse mirate che ti permetteranno di superare questo primo ostacolo con facilità:

Prima di poter leggere un manga in lingua originale, bisogna studiare le basi del Giapponese

Studiare i Kanji specifici del manga che vuoi leggere

La lingua Giapponese contiene migliaia di Kanji che formano centinaia di migliaia di parole. Niente paura però! Dato che noi abbiamo un obiettivo ben preciso, non ci sarà bisogno di imparare tutto. Infatti, il prossimo passo consiste nel recuperare una lista di vocaboli specifica per il manga che vogliamo leggere.

Ricerca una lista delle parole e kanji più usati nel manga che ti interessa leggere

Il numero di parole da conoscere per leggere un serie manga non è poi così grande. Inoltre, molte di queste parole saranno famigliari nel caso di fosse mai capitato di vedere delle anime in Giapponese.

Come studiare i Kanji in Giapponese

Lo studio dei Kanji dovrà diventare una parte integrante della tua giornata verso il tuo obiettivo. Ricorda: è impossibile imparare 1000 kanji in un giorno, ma è estremamente facile impararne 10 per 100 gironi di fila.

Se non hai mai imparato alcun Kanji, il primo periodo servirà anche qui per formare una conoscenza di base. Prendi il tuo tempo e cerca di memorizzare al meglio i radicali e i Kanji più semplici. Man mano che migliori, ti accorgerai che molti dei Kanji più complessi sono semplicemente una combinazione di Kanji più semplici.

Studia i Kanji specifici per il manga che ti interessa leggere

Grammatica ・ Non troppa, ma un po’ serve

L'ultimo pezzo del puzzle è imparare la grammatica.

In questo caso non serve dover imparare tutte le strutture grammaticali della lingua. Anzi, ti sorprenderà quanto poco ti basterà per iniziare a comprendere la maggior parte dei discorsi.

Il nostro consiglio anche qui è di imparare le basi per avere un'idea di come funziona la grammatica in Giapponese a grandi linee.

A questo scopo abbiamo messo a disposizione un'area tutta dedicata alla grammatica di base.

Prova a leggere le spiegazioni che abbiamo preparato per fare i primi passi nella grammatica Giapponese. Quando poi sarà il momento di mettere in pratica le tue conoscenze, puoi sempre usare quest'area del sito come riferimento per approfondire i concetti.

Non iniziare a leggere troppo presto

Non avere fretta. Approcciare la lettura del manga troppo presto può essere controproducente. Infatti, il livello di conoscenza della lingua necessario per leggere un manga è piuttosto approfondito. Se provi a leggere il manga sin dall'inizio ti sembrerà tutto eccessivamente complicato. Il rischio è di demoralizzarsi e iniziare a considerare il Giapponese una missione impossibile.

Per questo motivo il consiglio è di non approcciare l'obiettivo finale fintantoché non hai ancora imparato le basi della lingua.

Non iniziare a leggere troppo tardi

Detto questo, l’obiettivo rimane leggere un manga. Per riuscire a leggere un testo l’esercizio migliore è quello di fare pratica direttamente sul materiale che più ci interessa.

Per questo motivo non essere intimorito dall'iniziare a leggere il manga quando te la senti. Come ribadito in precedenza, all'inizio ti sembra tutto molto complesso e incomprensibile. Ciononostante, ti accorgerai come alcune parole e Kanji non saranno completamente sconosciuti. Questa è la definizione di miglioramento. Ogni giorno che passa poterà alla luce nuove idee e concetti, finché un giorno tutto avrà più senso.

Manga in Giapponese ・ Esempio

Andiamo a vedere una vignetta di esempio, esplorando la strategia che ci poterà a leggere una frase completa.

Esempio di manga da leggere
Vediamo qui una frase da un manga in Giapponese. Proviamo a leggere e tradurre!

1. Riconoscere i Kanji

Come anticipato, la lingua Giapponese è molto diversa dalle lingue occidentali. I simboli e la struttura grammaticale sono completamente diversi.

Il primo passo è riuscire a riconoscere le kanji nel testo. Se hai già incontrato questi kanji nel tuo studio, questo passaggio sarà immediato. Se invece, come è inevitabile che sia, incontri un kanji mai visto basta cercarlo nel dizionario (ne esistono molti online) e annotare il significato.

In questo caso abbiamo due kanji (il resto sono semplici caratteri Hiragana):

  • 席: che significa sedia
  • 通: che significa permettere

Prediamo nota e passiamo al prossimo passo.

2. Riconoscere e dividere le parole

Sarà ora necessario riuscire a riconoscere le singole parole nel testo.

In Giapponese infatti non ci sono spazi. Per questo motivo è compito nostro separare le parole. Questo passaggio non è immediato, soprattutto agli inizi del tuo studio. Aver imparato alcune parole di base aiuta, e col tempo anche questo compito diventerà semplice.

In questa frase abbiamo:

  • ちょっと: scusa un attimo
  • そこ: quel posto
  • の: particella
  • 席: posto a sedere
  • 通してくれる: permettere di passare

Come potrai notare, alcune parole non sono immediate. Questo perché contengono delle coniugazione grammaticali particolari che ne modificano la struttura.

In questo esempio 通してくれる è in realtà una coniugazione di 通す. Riconoscere questo tipo di coniugazioni sarà uno dei compiti più difficili nel comprendere la lingua.

3. Riconoscere la grammatica

L'ultimo ostacolo è mettere insieme la grammatica per dare un senso alla frase. Qui è dove dovremo mettere insieme tutte le nostre conoscenze.

In questo esempio la traduzione finale è:

Aspetta un attimo
Quel
Sedia
Aspetta
un
attimo,
fammi
sedere
a
me
in
quelそこ
posto!

Come esercizio di esempio, proviamo a capire come interpretare la coniugazione di 通してくれる.

Come detto in precedenza, il verbo di base è 通す. La prima regola grammaticale che applichiamo è chiamata forma in て. Questa coniugazione consiste in questo caso nel rimuovere l'ultimo carattere hiragana ~す e aggiungere ~して al suo posto.

通す -> 通 -> 通して

Il secondo passaggio è aggiungere くれる alla fine della parole. くれる (kureru) in Giapponese significa dare.

通して -> 通してくれる

La forma finale 通してくれる è una coniugazione grammaticale che traduce la frase fare qualcosa per qualcuno. Per questo motivo, la traduzione letterale diventa dammi il permesso di passare.

4. Tieni duro, col tempo si migliora

Come puoi aver visto da questo veloce esempio, scomporre e comprendere una frase non è immediato. Ciononostante, la strategia che ti abbiamo proposto permette di leggere frasi come queste passo dopo passo.

Infatti, anche se la tua conoscenza delle parole e della grammatica può sembrare limitata, spesso è possibile arrivare ad un risultato senza necessariamente conoscere ogni dettaglio.

Con il tempo, questo processo diventerà più veloce. Continua ad imparare giorno dopo giorno e molto presto sarai in grado di leggere il tuo manga preferito.


Questo è tutto. Come puoi aver notato, decidere di voler leggere un manga in Giapponese significa l'inizio di un lungo viaggio. Un viaggio interessante, pieno di sorprese, e che porta ad una metà che ti darà una soddisfazione mai sentita prima.

Molte persone come te stanno per iniziare questo viaggio! Ti invitiamo a condividere con noi sui social la tua esperienza.


Se il post ti è tornato utile, puoi iscriverti alla nostra newsletter qui sotto per maggiori aggiornamenti e consigli sulla lingua. Pubblichiamo nuovi post ogni settimana, perciò puoi tornare la prossima volta per imparare qualcosa di nuovo sul Giapponese.

A presto dal GokuGoku team!

Parole chiave

leggere manga in giapponesecome leggere manga in giapponesemanga in giapponesemanga lingua originalemanga giapponesemangamanga giapponestudio giapponese autodidattagiapponese autodidattaimparare il giapponese da autodidattacome studiare giapponesecome studiare giapponese da autodidattaautodidatta giapponeseconsigli per giapponeseconsigli per studiare giapponeseconsigli per studio giapponesegiapponese per principianticome iniziare a studiare giapponesestudiare giapponesegiapponese per italianirisorse per studio giapponesegrammatica giapponesealfabeto giapponesealfabeto hiraganaalfabeto katakanakanji giapponesegokugoku appgokugoku blogimpara il giapponese

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧

Ti potrebbe interessare 👇

Basi Verbali in Giapponese - Come si formano e come si usano
Basi Verbali in Giapponese - Come si formano e come si usano

Guida completa su tutte le basi verbali nella lingua Giapponese con spiegazioni ed esempi completi: come di formano, come si usano, e come si traducono.

Come iniziare a studiare il Giapponese dall'Italiano
Come iniziare a studiare il Giapponese dall'Italiano

Scopri come imparare il Giapponese dall'Italiano. Guida completa su come iniziare e come funziona il Giapponese per italiani.

Coniugazioni Verbi in Giapponese - Guida Completa
Coniugazioni Verbi in Giapponese - Guida Completa

Impara tutte le coniugazioni base dei verbi nella lingua Giapponese: come funzionano, cosa significano, e esempi di come si usano.

Cosa sono le Onomatopee in Giapponese
Cosa sono le Onomatopee in Giapponese

Hai mai sentito parlare di onomatopee nella lingua Giapponese? Oggi impariamo cosa sono e come funzionano.

Dakuten, Handakuten e Suoni Contratti - Leggere Hiragana
Dakuten, Handakuten e Suoni Contratti - Leggere Hiragana

Oggi impariamo a leggere i caratteri Hiragana con Dakuten e Handakuten, oltre che a leggere i suoni contratti del Sillabario.

Come funzionano i Suffissi Numerici in Giapponese
Come funzionano i Suffissi Numerici in Giapponese

Impariamo cosa sono e come funzionano i Suffissi Numerici in Giapponese, anche detti Contatori o Classificatori.