Come preparare il Riso alla Cantonese - Impara il Giapponese

Author Anna Baffa Volpe for article 'Come preparare il Riso alla Cantonese - Impara il Giapponese'

Anna Baffa Volpe

11 min di lettura

Eccoci, ben ritrovati.

(みな)さん、お(げん)()でお()ごしでしょうか。

Oggi trattiamo uno degli argomenti più richiesti e ricercati in rete, sviluppati ampiamente da programmi televisivi e show, e allo stesso tempo una delle parole più cliccate in rete: (りょう)(), la cucina.

Vediamo una レシピ, una ricetta dalla parola inglese "recipe"

Il piatto che prepariamo oggi è di origine Cinese, da tempo cucinato e servito anche in Giappone:

  • ()(ほん)(りょう)() o ()(しょく) indica la cucina giapponese

  • (ちゅう)()(りょう)() o semplicemente (ちゅう)() si riferisce alla cucina cinese

Premium

Complete access to all the material published in the past and published new every week. Many more audio resources: listen to original audio sentences and dialogues with captions and explanations. Full dialogues to explain every grammar, word, or kanji in the details in a real Japanese context.

Questo contenuto è bloccato

Sblocca questo, oltre a molte altre frasi di esempio, dialoghi, audio, video, e esercizi 👇

Sblocca risorse

Il piatto semplice e gustoso che andiamo a preparare è...

Il Riso Cantonese

chahan
チャーハン、焼飯, riso saltato, riso cantonese
Japaneseyakimeshi
Il termine yakimeshi si scrive 焼き飯 o semplicemente 焼飯

Il riso cantonese molto amato e preparato anche in Giappone si chiama ()(めし) yakimeshi in lingua giapponese, ma si usa anche il termine チャーハン chāhan che richiama la parola cinese 炒饭 chǎo fàn.

  • ()き yaki deriva dal verbo in forma dizionario yaku ()く, cuocere, tostare, saltare in padella

  • (めし) questo kanji ha lettura giapponese kun meshi e rappresenta il riso come cereale, ma significa anche pasto

「チャーハンを(いえ)のキッチンで(じょう)()(つく)る」

Preparare abilmente il riso saltato nella tua cucina

  • (じょう)()に è un avverbio molto utilizzato nella lingua giapponese e significa bene, abilmente; deriva dall'aggettivo (じょう)()な che vuol dire bravo, abile, capace, ingegnoso

Abbiamo per questa ricetta come elemento principale:

  • (はん) il riso

  • ()(ざい) i vari ingredienti

プロ()みの(あじ)(つく)(うら)ワザとは?

Quali sono i trucchi per ottenere lo stesso sapore al livello di un professionista?

Abbiamo due termini che indicano i segreti, i trucchi dello chef e sono:

  • (うら)(わざ) trucco, segreto; (うら) indica il retro, la parte posteriore che quindi non è immediatamente visibile e (わざ) è l'arte e la tecnica, la maestria, qui scritto in katakana per enfatizzare il termine

  • (かく)(あじ): il verbo (かく)す che significa nascondere e celare unito al kanji di sapore, gusto (あじ)

Preparazione della ricetta

Ritornando alla nostra ricetta un punto che per la cucina giapponese e di vari altri paesi costituisce un'abitudine è:

(はん)(みず)(あら)いすること!

Lavare il riso in acqua fredda!

Perchè è meglio lavare bene il riso?

Questo piatto nei ristoranti viene preparato su un fornello a fuoco alto con un wok ben oliato per cui i chicchi di riso non si attaccano e rimangono croccanti. A casa invece spesso il fornello non è abbastanza potente e spesso non si dispone di un wok.

Il riso passato in acqua fredda elimina parte di amido e quindi la viscosità, rimane così soffice prima di essere saltato in padella.

(じっ)(さい)(つく)(かた)()ていきましょう。

Vediamo come viene effettivamente preparato questo piatto.

Ingredienti

Abbiamo visto la parola ()(ざい) e ora aggiungiamo anche:

washoku
材料, gli ingredienti

Questa parola (ざい)(りょう) si riferisce agli ingredienti alimentari in questo caso, ma è il termine utilizzato anche per indicare i materiali, la materia prima. (木|き) il legno e (金|かね) il metallo ad esempio sono un tipo di (ざい)(りょう).

yakimeshi
材料, gli ingredienti per preparare 焼き飯

Ecco la lista completa degli ingredienti che andremo ad analizzare singolarmente.

japaneseyakimeshi
材料|, gli ingredenti

(ざい)(りょう)>(1(じん)(ぶん))Ingredienti per una persona

  • ()やごはん、(ちゃ)(わん)(やま)()り1(ぱい): 180 gr di riso passato in acqua fredda (una tazza colma)

  • (たまご)、 L(たま)、1(): un uovo di taglia grande

Ricordiamo a questo proposito i contatori o suffissi numerici in giapponese, elementi che aiutano a capire la categoria cui appartiene l'oggetto che si conta.

In questo caso abbiamo per le uova il classificatore () e per le tazze (はい).

  • チャーシュー、(こま)かく(きざ)む: 30 gr di chāshū, filetti di carne di maiale

Chāshū indica la carne di maiale, la parte grassa in particolare, tagliata a filetti. Viene anche usato come topping nel classico ramen.

La parola deriva dal cinese char siu (叉燒) la carne di maiale preparata alla brace. La traduzione in giapponese per questo tipo di carne è ()(ぶた), arrosto di maiale.

chashu
チャーシュー味噌ラーメン, Ramen alla soia con carne di maiale

Tagliare, tritare

Vediamo due espressioni per il taglio della carne o delle verdure:

  • (こま)かく(きざ)tagliare finemente

  • みじん()tritare finemente

Trattandosi di una ricetta, troviamo spesso il verbo ()tagliare, tritare e (きざ)む con lo stesso significato e che nell'ambito artistico si traduce invece con scolpire, incidere.

  • えび(ボイルしたもの、(こま)かく(きざ)む): 20 gr di gamberetti, bolliti e tritati finemente

  • (あお)ねぎ、 ()(ぐち)()り: 15 gr di cipolla verde tagliata a piccoli pezzi (小口)

  • しょうが、みじん()り、 (しょう)々 shōga, tipo di zenzero tagliato finemente, in piccola quantità

  • サラダ()()さじ: 2 cucchiai piccoli di olio per insalata

Cucchiai e cucchiaini in cucina

Altre unità di misura in cucina per alcuni ingredienti:

  • (おお)さじ cucchiaio da tavola; (大) grande

  • ()さじ cucchiaio da caffè, (小) piccolo

I condimenti

  • (しお)、こしょう、(かく)(しょう)々: sale e pepe, poco (少々) per ciascuno (各), usiamo anche l'espressione Quanto Basta

  • しょうゆ: ()さじ1〜1と1/2: 1 cucchiaino o 1 cucchiaino e mezzo di salsa di soia, immancabile nella maggior parte dei piatti di cucina giapponese

salepepe
塩こしょう、sale e pepe, esempio di preparato che si trova in commercio

(つく)(かた), la preparazione

1.フライパンにサラダ()、しょうがを()れて(ちゅう)()にかける。

Mettere olio per insalata e zenzero in una padella a fuoco medio.

Un appunto sullo zenzero:

しょうがは(ふう)()づけではなく、(あぶら)のにおい()しという()(ゆう)(くわ)えます。

Lo zenzero non viene aggiunto per aromatizzare, ma per eliminare l'odore dell'olio.

Durante le preparazione del piatto troveremo spesso il verbo:

  • (くわ)える aggiungere, sommare, includere

2.(たまご)(くわ)え、(おお)きく()ぜる。

Aggiungete le uova e mescolate accuratamente.

yakimeshi
卵を加える、aggiungere le uova

Mescolare

Per questo verbo onnipresente nella preparazione dei piatti, utilizziamo ()ぜる oppure かき()ぜる

(あぶら)(じゅう)(ぶん)(ねっ)したら()いた(たまご)(いっ)()(くわ)え、()べらで(おお)きくかき()ぜます。

Quando l'olio è abbastanza caldo, aggiungere in una sola volta le uova sbattute, mescolando vigorosamente con un cucchiaio di legno.

3.ごはんを(くわ)え、ほぐすように(いた)める。

3. Aggiungere il riso e mescolare amalgamando bene il riso.

  • ほぐす, il verbo che compare in questo passaggio significa sbrogliare, districare, sciogliere. Si usa in questo caso in cucina con il significato di mescolare e rendere omogeneo tutto il composto, rompendo eventuali grumi e si usa anche per dire:

  • (かみ)のもつれをほぐす sbrogliare i capelli

yakimeshi
ほぐす, rompere eventuali grumi

4.(しお)、こしょうをふる。

4. Cospargere con sale e pepe.

yakimeshi
塩こしょう、sale e pepe

ごはんと(たまご)がよく()ざり、(すい)(ぶん)()んだら、(しお)、こしょうをふってさっと(いた)めます。

Quando il riso e le uova sono ben amalgamati e l'acqua è evaporata, cospargete con sale e pepe e mescolate rapidamente.

Nota al verbo mescolare che ho tradotto qui con amalgamare.

  • ()ぜる è la forma transitiva del verbo, mescolare qualcosa

  • ()ざる è la forma intransitiva, quindi quando qualcosa si mescola

5.チャーシュー、えびを(くわ)える。

5. Aggiungete carne di maiale e gamberetti.

6.(あお)ねぎを(くわ)えてさっと(いた)める。

6. Aggiungete la cipolla e fate saltare velocemente.

  • In questo passaggio troviamo la forma in te del verbo:

  • 加えて炒める aggiungere e mescolare, due azioni che avvengono nello stesso tempo; mescolare aggiungendo...

Friggere, soffriggere, saltare

Un unico verbo che noi rendiamo in maniera differente a seconda del passaggio.

  • (いた)める altre traduzioni utilizzate sono rosolare, saltare, appassire

  • Il riso cantonese di cui ci stiamo occupando si trova pubblicato come riso saltato o anche riso fritto

risocantonese
青ネギ, cipolle verdi

7.しょうゆを(なべ)(はだ)から(くわ)え、さっと()ぜたら(かん)(せい)

7. Aggiungete la salsa di soia dal bordo della padella e mescolate velocemente.

I trucchi in cucina

Vale la pena soffermarsi su un'espressione letta nel passaggio precedente:

  • (なべ)(はだ)から(くわ)える o anche

  • (なべ)(はだ)から()れる: aggiungere dal bordo della pentola

(なべ) è la pentola e (はだ) la pelle e in questo caso ci si riferisce ai bordi della padella, il rivestimento interno della pentola. In genere il condimento, la soia nella nostra ricetta, non viene versato direttamente sul cibo in pentola, ma sul bordo, in modo da amalgamare ed esaltarne meglio il sapore.

シンプルなのに ()()(ふか)い! パラパラ (ぜつ)(ひん) チャーハン の (かん)(せい): Semplice ma nutriente! E' pronto il nostro capolavoro: riso cantonese croccante al punto giusto!

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧