Cosa significa reru・rareru (れる・られる) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese

Cosa significa reru・rareru (れる・られる) [JLPT N4] – Grammatica Giapponese

La forma passiva si usa quando la persona verso cui viene compiuta l'azione diventa il soggetto della frase invece di essere l'oggetto.

Una frase nella forma attiva come io leggo un libro ha:

  • io: soggetto, colui che compie l'azione
  • libro: oggetto, colui verso cui viene compiuta l'azione

Se vogliamo riformulare questa frase al passivo dobbiamo rendere l'oggetto libro il soggetto della frase: il libro viene letto da me.

La forma passiva in Giapponese

In Giapponese il principio è lo stesso: vogliamo rendere colui verso cui viene compiuta l'azione il soggetto della frase.

Dato che il soggetto e l'oggetto della frase vengono indicati dalle particelle, sarà necessario modificare l'ordine delle particelle oltre che coniugare il verbo nella forma passiva.

Come si coniuga la forma passiva in Giapponese

La forma passiva è semplice da coniugare in Giapponese. Dobbiamo fare una distinzione fra verbi Ichidan, verbi Godan, e i verbi irregolari.

Forma passiva per verbi Ichidan

Per coniugare la forma passiva dei verbi Ichidan basta modificare l'ultima Hiragana ~る con ~られる.

()べる
()
()られる
()
()
()られる
()
()
()られる
Ricordiamo che tutti i verbi nella categoria Ichidan finiscono con il simbolo Hiragana る

Forma passiva per i verbi Godan

Per coniugare la forma passiva dei verbi Godan dobbiamo modificare l'ultimo Hiragana nella Base B1 (Negativa) e aggiungere ~れる.

()
()
()
()れる

In questo esempio vediamo come il verbo ()む (bere) sia coniugato nella sua Base B1 togliendo む mu e aggiungendo ま ma, cioè il simbolo Hiragana che fa parte della stessa serie di む mu (entrambi iniziano con il carattere m) ma che termina in a: ま ma.

()
()
()
()れる
()
()
()
()れる
(ある)
(ある)
(ある)
(ある)れる
(はな)
(はな)
(はな)
(はな)れる
(すわ)
(すわ)
(すわ)
(すわ)れる
()
()
()
()れる
()
()
()
()れる
(およ)
(およ)
(およ)
(およ)れる

Forma passiva per i verbi irregolari

I due verbi irregolari する e くる hanno una coniugazione particolare per la forma passiva:

する
される
くる
こられる

Forma passiva: verbi transitivi e intransitivi

In Giapponese è possibile coniugare la forma passiva sia per verbi transitivi sia per verbi intransitivi.

Quando si coniuga un verbo intransitivo al passivo la forma che risulta viene anche detta "Passivo Indiretto"

Un esempio è il verbo piovere ()る. Questo verbo è intransitivo, dato che non necessita di un complemento oggetto. In Giapponese si può utilizzare la forma passiva anche con questo verbo:

(わたし)たち
(あめ)
()るられた。

Ha piovuto su di noi.

In questo esempio l'azione di piovere viene subita da noi (わたし)たち. Una traduzione più letterale sarebbe Abbiamo subito l'azione di piovere dalla pioggia.

Esistono anche dei casi in cui utilizzare dei verbi nella forma passiva risulta poco naturale, e la forma attiva è più appropriata:

ミルク
ヴィニー
()まれた。

Il latte è stato bevuto da Vinnie.

Come usare la forma passiva in Giapponese

Prendiamo come esempio una frase e vediamo come coniugarla dalla forma attiva alla forma passiva:

(ねこ)
(ねすみ)
()べた。

Il gatto mangia il topo.

In questa frase nella forma attiva il soggetto è il gatto (indicato dalla particella が) e l'oggetto è il topo (indicato dalla particella を).

Nella forma passiva vogliamo rendere il topo il soggetto della frase. Per fare ciò ci basta usare la particella が con (ねすみ).

Il gatto però non può essere indicato dalla particella を. Questo perché il gatto non subisce alcuna azione; il gatto è sempre colui che compie l'azione. Per questo motivo in questo caso si utilizza la particella に (ni) nella forma passiva:

(ねすみ)
(ねこ)
()べられた。

Il topo viene mangiato dal gatto.

Nella forma passiva abbiamo chi compie l'azione e chi subisce l'azione. L'azione subita, cioè il verbo nella forma passiva, è sempre presente.

Chi subisce l'azione e chi compie l'azione invece possono non essere indicati quando è chiaro dal contesto.

Come regola generale, in Giapponese per formare una frase di senso compiuto basta che sia presente il verbo

Quando si usa la forma passiva in Giapponese

La forma passiva られる può essere utilizzata in diverse situazioni in Giapponese.

Qualcosa succede al soggetto come risultato di un'azione esterna

Questo è il caso tipico che abbiamo visto nell'esempio precedente. Come detto, il soggetto della frase diventa colui che subisce l'azione.

Descrivere come qualcosa funziona in generale

Quando vogliamo indicare una realtà generale, possiamo utilizzare la forma passiva:

この
(りょう)()
(とう)(ほく)()(ほう)
()べられます。

Questo piatto è mangiato nella zona di Tōhoku.

In questo esempio non specifichiamo chi mangia il piatto. Vogliamo invece dire che questo piatto viene mangiato (passivo) nella zona di Tōhoku.

Quando non conosciamo o non vogliamo specificare chi ha compiuto un'azione

Quando vogliamo evitare di nominare una persona in maniera diretta o semplicemente non sappiamo chi a compiuto una certa azione, allora in questi casi si usa la forma passiva:

(あたら)しい
ペンキ
()られた
(かべ)

Il muro che è stato verniciato.

(わたし)
牛乳(ぎゅうにゅう)
(ぜん)()
(だれ)
()まれた。

Qualcuno ha bevuto tutto il mio latte.

La forma passiva per indicare sentimenti

Quando qualcuno fa qualcosa che ti causa problemi o che ti influisce in maniera negativa, allora puoi utilizzare la forma passiva per mostrare questa enfasi senza parole aggiuntive:

(あめ)
()られたった。

Ha piovuto.

Questa frase, senza la forma passiva, non trasmette alcun sentimento. Così scritta, questa frase indica semplicemente un fatto.

Se per qualche motivo la pioggia ti ha causato dei problemi o delle sensazioni negative, allora puoi usare la forma passiva per enfatizzare questo fatto:

(あめ)
()られた。

Ha piovuto su di me.

Possiamo notare l'utilizzo della particella に (ni) nella frase al passivo (al posto di が). Questa particella indica che ha piovuto su di me quando viene utilizzata con il verbo nella forma passiva

Parole chiave

gokugoku appgokugoku bloggiapponese newslettergrammatica giapponeseimpara grammatica giapponesestudio grammatica giapponeseitaliano studio giapponese grammaticarisorse per studio giapponese grammaticaimpara il giapponese grammaticastudio del giapponese grammaticareru・rareru in giapponesecosa significa reru・rareru in giapponeseimpara reru・rareru in giapponesesignificato reru・rareru in giapponesespiegazione reru・rareru in giapponeseれる・られる in giapponesecosa significa れる・られる in giapponeseimpara れる・られる in giapponesesignificato れる・られる in giapponesespiegazione れる・られる in giapponese

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧