Cosa significa ても良いです (temoiidesu) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese

Author GokuGoku for article 'Cosa significa ても良いです (temoiidesu) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese'

GokuGoku

4 min di lettura

Aggiornato al 29 maggio 2022

Cosa significa ても良いです (temoiidesu) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese

ても(良|い)いです (mo ii desu) prevede la forma in て del verbo unita a も()いです e si riferisce alla possibilità di fare qualcosa (Date le circostanze è possibile svolgere una determinata azione).

La stessa espressione si utilizza per chiedere il permesso di compiere un azione. ても(良|い)いですか (mo ii desu ka) infatti è l’espressione che si utilizza per chiedere il permesso di fare qualcosa: Posso?

Verbo[て]+も良い+です+---
Aggettivo[い]++も良い+です+---
Aggettivo[な]++も良い+です+---
Sostantivo++も良い+です+---

()っても()いです。

Puoi entrare.

()っても()いですか。

Posso entrare?

Il verbo 入る (entrare) diventa 入って (入) nella forma in て

Per rendere l’idea dell’espressione proviamo a scomporre e collegare le parti.

  • 入って Entrare (forma in て)

  • 良いです(か) Va bene (Va bene?)

Letteralmente tradotto: Entro e ... va bene

日本(にほん)では煙草(たばこ)()っても()いのは20(さい)からです。

In Giappone è permesso fumare le sigarette dai vent’anni compiuti.

(だれ)もいませんから、ここに(すわ)っても()いです。

Dato che non c’è nessuno, puoi sederti qui.

ても良いですか risposta affermativa

La risposta che possiamo ottenere dalla richiesta del permesso può essere affermativa:

はい、どうぞ。

Sì prego.

ええ、どうぞ。

Sì prego.

はい、いいです。

Sì, va bene.

ても良いですか risposta negativa

Oppure può essere negativa e non abbiamo così il permesso per compiere l’azione:

いいえ、()ってはいけません。

No, non si può entrare.

いいえ、()らないで下さい。

No, non entri per favore.

あの、ちょっと。。。

Mhm, mi spiace, non è possibile.

Forma confidenziale alternativa

Tra amici, in famiglia, con persone con cui si ha confidenza spesso si omette il も (mo) e il verbo です(か) (desu (ka)).

(でん)()使(つか)って()い?

Posso usare il telefono?

ても良いです aggettivi e sostantivi

L'utilizzo di ても良いです prevede la stessa forma sia con gli aggettivi in い, いい, な che con il sostantivo.

Anche in questi casi si chiede comunque sempre un permesso, il consenso a fare o meno qualche cosa.

Immaginiamo una situazione in cui un amico ci chiede il favore di comprare qualcosa da bere. Ecco la nostra domanda potrebbe essere:

(みず)でも()いですか。

Ti va bene anche l’acqua?

E' sottinteso il concetto “Posso comprare anche l’acqua, ti va bene?"

Esempi

()(した)(ほん)(かえ)せないなら、(らい)(しゅう)でも()いです。

Se non riesce a restituire il libro domani, puoi farlo settimana prossima.

アパートは、()(ちん)(やす)ければ、(せま)くても()いです。

Per l’appartamento, se l’affitto è basso, va bene anche piccolo.

()(だん)(たか)くても()いですか。

Ti va bene anche se un po’ caro?

Mi si chiede di acquistare un oggetto e io verifico se alla persona va bene qualunque prezzo, se posso acquistare l’oggetto anche se non economico.

(むずか)しくても()いですか。

Ti va bene anche se difficile?

L’aggettivo in な e il sostantivo aggiungono で, che ricordiamo è la forma in て di です.

ても良いです esempio
Nota canzone degli anni Ottanta di Tanimura Shinji: 忘れていいの - “Puoi anche dimenticarmi, dimenticami pure”.

Il の posto a fine frase sostituisce です in questo caso oppure il punto interrogativo (come la particella か).

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧