Cosa significa たことがある (takotogaaru) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese

Author GokuGoku for article 'Cosa significa たことがある (takotogaaru) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese'

GokuGoku

2 min di lettura

Aggiornato al 29 maggio 2022

Cosa significa たことがある (takotogaaru) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese

たことがある (ta koto ga aru) viene usato per indicare qualcosa che è già stato fatto in passato.

Analizziamo come si forma questa espressione:

  • ~た: La forma in た si usa per coniugare al passato il verbo che precede questa espressione

  • こと: significa cosa, indica che quella cosa è stata fatta

  • : Particella che indica il soggetto, in questo caso la cosa che è stata fatta...

  • ある: significa esistere per entità inanimate (oggetti)

Perciò letteralmente questa espressione si può tradurre come la cosa di aver fatto questa azione esiste, che significa semplicemente aver fatto (in passato).

Verbo[た]+こと++ある
Verbo[た]+こと++ない

Indicare qualcosa che non hai mai fatto con たことがない

Per indicare invece qualcosa che non hai mai fatto basta cambiare il verbo ある (esistere) nella sua forma negativa ない (non esistere):

たことがある -> たことがある -> たことがない

(わたし)はお()()()ったことがない。

Non ho mai comprato dei dolci.

Esempio di たことがある

この(えい)()(まえ)()たことがある

Ho già visto questo film in passato

In questa frase usiamo il verbo ()る, che significa vedere. Questo verbo viene coniugato nella sua forma in た:

見る -> 見 -> 見

Per indicare poi ho già visto basta aggiungere ことがある:

()ことがある


()()(さん)(のぼ)ったことがありますか

Hai mai scalato il monte Fuji?

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧