Cosa significa から (kara) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese

Author Sandro Maglione for article 'Cosa significa から (kara) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese'

Sandro Maglione

6 min di lettura

Aggiornato al 25 gennaio 2023

Cosa significa から (kara) [JLPT N5] – Grammatica Giapponese

La particella から (kara) è una delle particelle più usate e con vari significati, tra cui perché, dato che, da (origine), per il fatto che.

I due utilizzi principali di から sono:

  • Indicare un origine, inteso come un punto o luogo di partenza (da)
  • Indicare una spiegazione, ragione o causa di quanto detto (perché, dato che)

から viene poi utilizzato in svariate espressioni, tra cui:

In questo post andiamo ad approfondire il significato di から, come si forma, e quando から viene utilizzato attraverso delle frasi di esempio reali.


から per indicare un origine

Il primo utilizzo di から è indicare l'origine o punto di partenza di qualcosa, sia a livello temporale (a partire dalle...) che spaziale (arrivo da...).

In questi casi から si traduce in generale con da.

Punto di partenza+から

Vediamo un semplice esempio per capire questo significato:

(らい)(ねん)から(かい)()します。

Inizieremo a partire dall'anno prossimo.

In questa frase la particella から segue il sostantivo (らい)(ねん) anno prossimo. Per questo motivo, から indica che l'anno prossimo è l'origine, il punto di partenza dell'azione indicata successivamente, la quale in questo esempio è iniziare ((かい)()する) nella forma cortese:

(かい)()する
(かい)()する
(かい)()します

Vediamo anche un esempio in cui から indica un punto di origine a livello spaziale:

このバスはニューヨークから()た。

Questo bus arriva da New York.

In questo caso から indica un luogo di origine, che nella frase precedente la particella: ニューヨーク New York.

から~まで: da un punto ad un altro

Due particelle che vengono spesso associate in una frase sono から e まで:

  • から indica un punto di origine (a partire da...)
  • まで indica un punto di arrivo (...fino a)

その()()(すみ)から(すみ)まで()んだ。

Ho letto quell'articolo dall'inizio alla fine.

この(かわ)からあの(やま)まで(はし)れ!

Corri da questo fiume fino a quella montagna laggiù!

Differenza fra から e に

Le particelle から e に sono simili in quanto possono indicare entrambe un origine. Per questo motivo, in certi contesti è possibile utilizzare から o に mantenendo lo stesso significato.

Nello specifico, quando la frase indica un punto di partenza o origine, allora è possibile utilizzare sia から che に:

ネコさんは(ゆう)(たつ)から(わら)われた。

Neko-san è stata presa in giro dai suoi amici.

ネコさんは(ゆう)(たつ)(わら)われた。

Neko-san è stata presa in giro dai suoi amici.

In questo caso l'origine dell'azione sono gli amici (ゆう)(たつ), è perciò possibile utilizzare entrambe le particelle.

Quando invece la frase non indica l'origine di un'azione, allora non si può utilizzare から, ma si utilizza に:

ネコはタナカにパーティーに()てもらった。

Neko ha ricevuto l'arrivo di Tanaka al party.

In questo esempio il party (パーティー) non è il punto di origine, ma indica più la destinazione (spaziale) dell'azione. Per questo motivo si può utilizzare solamente la particella に.

から: ragione o causa

Il secondo principale utilizzo di から è per indicare una ragione o causa che a portato a compiere un'azione o ad essere in un certo stato.

In questi casi から si traduce con perché, dato che, la ragione è che....

Quando から indica una ragione o causa esso segue verbi, aggettivi, e sostantivi. Quando から è preceduto da un aggettivo in な o un sostantivo bisogna aggiungere だ:

Verbo+から
Aggettivo[い]+から
Aggettivo[な]++から
Sostantivo++から

(ねむ)いから、()る。

Perché ho sonno, vado a dormire.

Un altro modo in cui è possibile trovare から per indicare una ragione o cause è alla fine della frase prima di だ (in situazioni informali だ può essere omesso):

Frase+から+(だ)

(ねむ)いからだ。

È perché ho sonno.

から in questi casi si utilizza per dire:

  • Perché (A), allora (B)
  • Perché (B)? È perché (A)

La parte (A) della frase indica perciò la ragione o causa che a portato a (B).

(らい)(ねん)日本(にほん)()くから日本語(にほんご)(べん)(きょう)している。

Dato che andrò in Giappone l'anno prossimo sto studiando Giapponese.

てから: dopo aver fatto

Un'espressione che utilizza la particella から è てから. Questa espressione consiste nell'aggiungere から dopo la forma in て del verbo che precede:

Verbo[て]+から

てから si usa per indicare che qualcosa inizia subito dopo aver compiuto un'altra azione (ordine temporale):

(わたし)(とも)(だち)(でん)()してからうちを()た。

Dopo aver chiamato il mio amico, sono uscito di casa.

Nell'esempio vediamo come la seconda azione uscire (()た) segue in ordine temporale la prima azione chiamare ((でん)()して).

てから implica un senso di pianificazione o controllo, e enfatizza l'ordine cronologico degli eventi indicati.

Quando non si vuole enfatizzare l'importanza dell'ordine temporale degli eventi, è possibile omettere la particella から e lasciare semplicemente la forma in て:

ジョギングをしてシャワーを()びた。

Dopo aver fatto jogging ho fatto una doccia.


Esempi di から

パーティーは8()から(はじ)まる。

Il party inizia a partire dalle ore 8.

(だれ)から()いたの?

Da chi lo hai sentito?

その(はなし)(せん)(せい)から()きました。

Ho sentito quella storia dal mio insegnante.

Impara qualcosa di nuovo ogni settimana 🇯🇵 🇮🇹

Ogni settimana nuovi spunti, notizie e spiegazioni sulla lingua Giapponese, direttamente sulla tua email 📧